home Documenti Assemblea Straordinaria dei soci LBC: approvato a larga maggioranza il nuovo Statuto

Assemblea Straordinaria dei soci LBC: approvato a larga maggioranza il nuovo Statuto

333
0
CONDIVIDI

L’assemblea straordinaria dei soci di Latina Bene Comune si è tenuta venerdì scorso, 26  ottobre, e in un clima di grande partecipazione è stato approvato a stragrande maggioranza il nuovo Statuto del movimento.

Diversi i punti salienti che contraddistinguono il documento, tra tutti è opportuno citare il richiamo esplicito alla Costituzione dove si dice che:

“L’Associazione riconoscendosi nei principi della Costituzione persegue la finalità di promuovere una democrazia partecipe e una politica cittadina fondata sull’affermazione dei principi di legalità e inclusività con l’obiettivo di sviluppare il bene comune attraverso il miglioramento dei servizi alla città e la valorizzazione delle risorse del territorio”.

Essenziale dunque valorizzare le risorse del territorio, aprirsi alla città e ragionare in termini di partecipazione più ampia, questo anche attraverso un nodo cruciale quale la valorizzazione dello strumento dei Forum intesi come laboratori di iniziative e di progetti, che si aprono al contributo di soci, cittadini e delle competenze presenti sul territorio, con un loro maggiore coinvolgimento nell’elaborazione del programma politico.

Ruolo fondamentale attribuito ai giovani, dal momento che è stata riconosciuta una visibilità anche statutaria di LBC Giovani e un loro maggiore coinvolgimento nei processi politici e decisionali.

Altro elemento di ulteriore apertura e partecipazione, la costituzione dei Presidi Territoriali aperti a soci e cittadini per dibattere e rappresentare le istanze del territorio (piazze, borghi, quartieri).

Gli organi statutari sono stati revisionati, il Consiglio Generale si afferma come organo di indirizzo politico e opererà in sinergia con il Segretario Politico, rappresentate legale del movimento, il quale ne esprime l’indirizzo politico sulla base del progetto approvato dal Consiglio Generale.

L’Assemblea ha dunque approvato un documento composito, fortemente condiviso e dibattuto nei suoi vari aspetti, che esprime in molti punti la volontà di essere ancora più partecipati e presenti in questa città, di non tralasciare spazi di confronto e modalità di coinvolgimento di cittadini, soci e non,  per proseguire un percorso civico che vuole essere di crescita e miglioramento. Al centro il Bene Comune.

Il documento Statuto sarà a breve pubblicato sul sito www.latinabenecomune.it nella sezione documenti alla voce Statuto.

Comunicazione LBC