home Gruppo Consiliare Commissione cultura di oggi: proseguiti i lavori per un sistema integrato...

Commissione cultura di oggi: proseguiti i lavori per un sistema integrato dei beni culturali

168
0
CONDIVIDI

Oggi in commissione Cultura sono proseguiti i lavori per un sistema integrato dei beni culturali, progetto iniziato sotto l’assessorato di Antonella Di Muro e proseguito da Silvio Di Francia.
Ne fanno parte il sistema delle Città Nuove, in cui sono state comprese oltre a Latina, Pomezia, Sabaudia, Colleferro, Pontinia, Guidonia e Aprilia; una revisione completa del sistema bibliotecario comunale, integrandolo prima di tutto dall’interno, per poi allargarlo al sistema nazionale; ed una serie di iniziative tra cui la prossima che vedranno protagonisti il Museo Cambellotti e il Palazzo della Cultura il 6 e 7 dicembre.

L’iniziativa è stata presentata oggi ai consiglieri comunali, e vedrà un focus in due giornate sul sistema culturale, con l’istituzione di tre tavoli di lavoro tematici, dei quali due al Palacultura ed uno al Cambellotti. Dalle 15 alle 18 si parlerà di “cultura e territorio, museo diffuso”, “innovazione tecnologica nei sistemi museali (verso il museo 4.0)” e “cultura e partecipazione”. L’evento servirà ad elaborare nuove proposte di progetti integrati e sarà aperto a tutta la cittadinanza.

“Sarà un appuntamento importante – dice Fabio D’Achille, presidente della commissione Cultura – che darà modo a tutta la città di esprimere il proprio punto di vista e manifestare interesse per le politiche culturali. Il metodo della partecipazione sta portando molti buoni risultati e dato il fermento culturale che c’è in città, siamo certi che Latina saprà rispondere a questo appello. Il sistema museale integrato, deve esserlo prima all’interno e poi verso l’esterno, quindi musei, biblioteche, teatri, scuole, e poi università e partner anche privati devono essere considerati un tutt’uno della città di fondazione”.