home Decoro Urbano Giornata della Terra, Latina “celebra” la ricorrenza con nuove piantumazioni

Giornata della Terra, Latina “celebra” la ricorrenza con nuove piantumazioni

389
0
CONDIVIDI

In questi giorni sono stati messi a dimora numerosi alberi in diverse zone della città di Latina. Altre piantumazioni che vanno ad aggiungersi alle centinaia già effettuate negli ultimi anni.
Mi sembra opportuno ricordarlo proprio oggi che è la Giornata della Terra, celebrata un po’ ad ogni livello e che a me piace ricordare come un evento le cui problematiche trovano ampio spazio nella didattica, da sempre sensibile ai temi dell’ambiente e della sostenibilità. Perché è da bambini che si inizia ad imparare il rispetto dell’ambiente, anche attraverso l’esempio di quelle buone pratiche che ogni adulto (e non solo genitori e insegnanti) hanno il compito di attuare.

Marina Aramini

Lo dico sia da ex dirigente scolastico sia da consigliera comunale che fa parte della maggioranza al governo della città.

Come amministrazione abbiamo posto sempre la massima attenzione ai temi ambientali, anche attuando politiche con il minore impatto. Potrei fare molti esempi, ma mi soffermo sulle piantumazioni degli ultimi giorni: un’azione concreta che vuole lasciare un segno tangibile per il futuro, non solo per quel che riguarda l’ambiente ma anche per il decoro della città. Una riqualificazione della viabilità anche pedonale: strade alberate danno un senso di energia ed abbelliscono il paesaggio urbano.

Volendo esporre alcuni dati, posso dire che soltanto negli ultimi giorni sono decine i nuovi alberi piantumati: sono 40 le querce rosse messe a dimora in Via Botticelli, un lavoro a regola d’arte dove è stato considerato che un giorno gli alberi cresceranno e che le loro radici non dovranno sollevare né il marciapiede né la parte di strada adiacente. Purtroppo sono numerosi gli esempi in città dove possiamo constatare il posizionamento di specie arboree inadatte al contesto cittadino.

Tra gli interventi che testimoniano la sensibilità dell’amministrazione alla scelta di dare uniformità alle strade, faccio presente che due giovani pruni, situati nella stessa Via Botticelli sono stati spostati nel cortile della scuola Volta.
Altre recenti piantumazioni riguardano 90 lecci nel Piazzale Carturan, ed altri 84 alberi nel parco Vasco da Gama, tra gelso sterile, albero dei rosari e pioppi cipressini.

Marina Aramini

consigliera LBC