home Gruppo Consiliare Il museo Cambellotti di Latina si prepara ad accogliere la mostra di...

Il museo Cambellotti di Latina si prepara ad accogliere la mostra di Silver “Lupo Alberto, fallo per te e per gli altri” il primo dicembre in occasione della giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS

82
0
CONDIVIDI

Il museo Cambellotti di Latina si prepara ad accogliere i visitatori della mostra di Silver “Lupo Alberto, fallo per te e per gli altri” che aprirà i battenti il primo dicembre in occasione della giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS. La mostra è curata dal Fabio D’Achille, presidente della commissione Cultura del Comune di Latina e consigliere con mandato del sindaco all’arte contemporanea, e dal docente universitario pontino Eugenio Lendaro. Diciannove tavole in 10 pannelli riassumono il fumetto di Silver contro l’AIDS. La mostra resterà aperta solo per la giornata di domenica, dalle 12 alle 22. Contemporaneamente sempre al Cambellotti ci sarà anche la “U=U HIV 2019 Challenge”, una sfida grafica per studenti.

Volge al termine invece la mostra di Land Art allestita nel Giardino Contemporaneo del palazzo comunale per il mese di novembre, in cui cadono le ricorrenze dei santi e dei defunti.

“L’artista Pino Genovese, di Roma, ha perso il padre, anche lui scultore, quando era solo un bambino, e attraverso l’arte contemporanea ha ricostruito e superato il suo dolore; colmando il vuoto con la ricerca e la produzione artistica” – spiega D’Achille, che ha curato la mostra e per la seconda volta ha portato una mostra di sculture nei giardini comunali. “Ci tenevo a inaugurare questa esposizione nel giorno dedicato ai nostri defunti, nella nostra città; anche l’arte sa dare conforto, sa custodire affetti e opere di chi non c’è più sa farci sentire in pace con noi stessi e con i nostri familiari persi alla materia ma non alla memoria”.

Fabio D’Achille, presidente commissione Cultura