home Documenti Verbale assemblea ordinaria soci – 1 ottobre 2020

Verbale assemblea ordinaria soci – 1 ottobre 2020

23
0
CONDIVIDI

LBC – ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI – 1/10/2020

VERBALE

 

Verificata la presenza del numero legale dei soci, vengono nominati presidente e segretaria rispettivamente Marino Sabatino e Marina Aramini.

ARGOMENTI (come da convocazione)

  • Mandato candidato sindaco di Latina per le amministrative 2021

Interviene Francesco Giri, segretario LBC,che nel proporre la candidatura di Damiano Coletta rimarca la buona amministrazione assicurata dal sindaco e dalla sua squadra che ha permesso di dare avvio alla ‘rivoluzione della normalità’ e di attuare i principali obiettivi programmatici.

Per Gabriella Monteforte, coordinatrice del Consiglio Generale LBC, Damiano Coletta è il candidato naturale per le prossime elezioni perché ha rappresentato la discontinuità rispetto alle vecchie logiche politiche che per tanti anni hanno bloccato e inquinato lo sviluppo della città e ricorda e apprezza il ruolo che il sindaco ha giocato nel periodo della pandemia rassicurando la cittadinanza con interventi concreti di sostegno e aiuto e con una informazione continua e qualificata.

Dario Bellini, già capo gruppo consiliare LBC e oggi assessore all’ambiente, ritiene indispensabile per il bene della città assicurare con la candidatura di DamianoColetta  una continuità amministrativa assolutamente necessaria per non far tornare il vecchio ‘sistema’ e portare avanti e completare il programma di cambiamento e sviluppo già intrapreso.

Altri interventi confermano la volontà del movimento di candidare e sostenere Damiano Coletta quale sindaco nelle prossime elezioni amministrative.

Prende la parola Damiano che ringrazia di cuore LBC per il sostegno che gli è stato sempre assicurato anche in momenti particolarmente difficili e complessi e rivendica con orgoglio il risultato di aver sostituito il ‘sistema’ corrotto e mafioso che governava la città, come riporta la sentenza di Alba Pontina, con il ‘metodo’ caratterizzato da trasparenza, legalità e rispetto delle regole.

In questi mesi che mancano alla fine consiliatura saranno portate avanti tutte le iniziative già avviate e saranno cantierati altri progetti per migliorare l’aspetto della città e la qualità della vita dei cittadini. Inoltre sarà sviluppato e presentato il piano strategico che darà la visione di Latina proiettata al suo centenario.

Damiano accoglie con gratitudine la proposta di essere il candidato sindaco di LBC e si prende ancora qualche settimana di riflessione per  sciogliere definitivamente  la riserva di accettazione.

L’assemblea approva, con una affettuosa e calorosa acclamazione, il mandato a Damiano Coletta quale candidato sindaco di Latina per le amministrative comunali 2021.

 

 –Scenario politico e programmatico per le elezioni 2021

Il dibattito si sviluppa sulle tematiche politiche che dovranno portare alla definizione di programmi, alleanze, liste e candidati.

Vengono approvate all’unanimità le seguenti linee di indirizzo politico:

  • la candidatura di Damiano Coletta a sindaco di Latina è conseguente alla stima e alla fiducia che LBC ripone nella sua figura e alle valutazioni positive dei risultati conseguiti dalla sua amministrazione e pertanto rigetta qualsiasi proposta, a qualsiasi titolo, di elezioni ‘primarie’;
  • LBC auspica la composizione di un’area politica allargata ad altre realtà politiche, sociali ed associative purchè esse si riconoscano nei valori statutari del movimento e accettino, senza alcuna riserva, la candidatura a sindaco di Damiano Coletta;
  • LBC dà mandato ai suoi organi statutari di elaborare programmi, contenuti e organizzazione della campagna elettorale e di promuovere tutte le iniziative utili per informare, sensibilizzare e coinvolgere i cittadini al fine di sostenere la candidatura a sindaco di Damiano Coletta.

Si passa quindi allo scenario programmatico che viene illustrato da Elettra Ortu la Barbera a partire dall’evento di ‘Latina in Corsa’ (febbraio 2020) e che ha coinvolto su tre tavoli tematici circa 70 cittadini rappresentativi delle diverse realtà civili e sociali. Le proposte avanzate in tale occasione sono state oggetto di successivi dibattiti ed elaborazioni e hanno trovato sintesi in un documento che costituirà la base di partenza su cui confrontarsi per costruire il programma elettorale LBC a sostegno della candidatura di Damiano Coletta.

  • Metodologia e organizzazione campagna elettorale

Con il contributo di Giorgia Ortu La Barbera è stata messa a punto e viene presentata dalla stessa, una metodologia di lavoro per configurare la struttura organizzativa, comunicativa e programmatica per la prossima campagna elettorale. Viene citata e presentata da Massimo Ferrari la buona pratica di Latina Scalo che ha permesso di costituire un comitato territoriale che ha dato vita ad iniziative locali che hanno coinvolto e interessato i cittadini del territorio.

Al fine di rendere protagonisti i soci LBC nella prossima campagna elettorale, sarà inviata la mappa dei Comitati Territoriali e Tematici già costituiti,ciascuno con un coordinatore e un referente della comunicazione e i soci potranno aderire ad un Comitato per dare il loro contributo e partecipare alle attività e alle iniziative che verranno intraprese.

Alle 20.45 si concludono i lavori assembleari.

 

Il Presidente Marino Sabatino            La Segretaria Marina Aramini