home Gruppo Consiliare Valeria Campagna eletta al Consiglio Provinciale: “Mi batterò su Rifiuti, scuole e...

Valeria Campagna eletta al Consiglio Provinciale: “Mi batterò su Rifiuti, scuole e PNRR”

236
0
CONDIVIDI

“Sono molto felice ed orgogliosa di essere stata eletta al Consiglio della Provincia, voglio ringraziare i colleghi e le colleghe consigliere per la fiducia che hanno riposto in me”, sono queste le prime parole di Valeria Campagna – Capogruppo di Latina Bene Comune – da neo Consigliera Provinciale.

“Lavorerò in Provincia con gli stessi valori che mi hanno mosso fino ad oggi nell’ambito del mio impegno su Latina. D’altronde il progetto delle Civiche Pontine – ha proseguito – si pone in perfetta continuità di idee rispetto a quello in cui credo io ed in cui crede Latina Bene Comune”.

Nella serata di domenica, infatti, è stato ultimato lo spoglio dopo una giornata in cui sono stati chiamati al voto 33 Sindaci della provincia ed i Consiglieri e le Consigliere dei singoli comuni. Uno spoglio che ha visto sorridere Valeria Campagna. Sorride, ovviamente, anche Gerardo Stefanelli: il Sindaco di Minturno, sostenuto da Campagna nell’ambito del progetto Civiche Pontine, l’ha spuntata sul rivale di centrodestra Giovanni Agresti.

Il Consiglio Provinciale, dunque, è pronto ad avviare i lavori. Un Consiglio che, tra le altre cose, rispetterà perfettamente la parità di genere: “Sarà composto da 6 donne e 6 uomini – dice un’entusiasta Campagna – è molto bello che si sia verificato questo risultato. Spero che questa possa diventare la normalità, e che non ci si debba più stupire dinanzi a risultati di questo tipo”. Poi, sui temi, le idee appaiono chiare: “Lavorerò, sicuramente, alla chiusura del ciclo dei rifiuti. Un problema per cui il nostro territorio ha già pagato parecchio. Poi ci sarà la questione della riqualificazione dell’ex Rossi Sud, già concordata con il Sindaco Coletta ed il Presidente Stefanelli. L’impianto dovrà essere valorizzato e reso un polo fieristico importante”.

“Infine, un tema particolarmente importante per me – conclude Campagna – sarà quello delle scuole. Si tratta di un aspetto che ho sempre avuto a cuore, e per il quale mi sono fortemente battuta in questi anni. Sono pronta a farlo anche a livello provinciale. Proprio in questi giorni ho incontrato i rappresentanti d’istituto di alcuni licei di Latina, ho ascoltato le loro istanze e posso assicurare che c’è molto da fare e migliorare. Credo che lavorare di concerto con i colleghi e le colleghe della provincia, per l’intercettazione dei fondi del PNRR e per l’ideazione di progetti sempre più progressisti ed innovativi, possa essere una grande occasione per migliorare il tessuto scolastico dei nostri comuni. Non vedo l’ora di mettermi a lavoro”.